A VOLTE PENSO DI ESSERE DIVERSA E MI SENTO SOLA. POI MI GUARDO INTORNO E DICO...MENOMALE!

Oggi mi va di mettere nero su bianco questo aspetto di me, che poi ho notato è un comune denominatore di tante persone che sono su percorsi di crescita interiore, spirituale.
.
Accade una cosa interessante dentro di noi quando iniziamo a evolverci. Accade che aumenta la nostra energia, iniziamo a stare bene e quindi cambiamo vibrazione. Alziamo le nostre frequenze.
.
Una Legge Universale importantissima è che tu attiri la tua stessa vibrazione e frequenza.
.
Quindi accade che quando inizi ad evolverti, passi da una frequenza medio/bassa che ha creato per tanti anni la tua realtà a una più alta che non conosci.
.
Questa frequenza medio bassa ricordati che è colei che ti ha generato il tuo micro cosmo, che ti ha donato persone con la tua stessa frequenza per tanto tempo. La tua mente è abituata ad avere quella frequenza.
.
Quindi quando alzi invece la frequenza con percorsi di crescita, accade che quello che hai intorno non ti basta, inizi a vedere cose che non ti piacciono, non riesci a trovare spunti argomentativi validi di conversazione con persone che hanno sempre fatto della tua vita.
.
Inizi a vedere con occhi diversi tutto ciò che per te è involutivo.
.
Il rischio è quello di chiudersi troppo ma poi con il tempo riesci a convivere e trovare un equilibrio con questa “solitudine costruttiva”.
.
Infine poi, grazie a percorsi interiori spirituali sviluppi la capacità di vedere oltre le apparenze di un persona che hai di fronte.
.
A volte davvero penso quella frase scritta nel titolo.
.
E’ vero che mi sento diversa e speciale…ma vi assicuro che non potrebbe essere diversamente. Quindi MENOMALE!. Ricordati che alcune persone decidono deliberatamente di rimanere li dove sono e magari ci stanno anche bene.
.
Ti capita mai di sentirti solo?